METTI LE SPALLE AL LORO POSTO

Quando eravamo piccoli, gli insegnanti a scuola e i genitori a casa, se ci vedevano curvi alla scrivania, ci dicevano: “Spalle indietro petto in fuori”. Questa raccomandazione, pur se fatta in buona fede, non faceva altro che aggravare le cose  perché aggiungeva tensione a una postura che non è  naturale.  Se fissiamo una parte del corpo in una data posizione dove crediamo che dovrebbe stare, ci sarà un’altra o altre parti  che finiranno fuori posto. Se forziamo le nostre spalle spingendole indietro, ci sarà una parte della nostra colonna che compenserà spostandosi in avanti. Questa vecchia raccomandazione non funziona perché mettendola in pratica  contraiamo solo  i muscoli ma non allineiamo le ossa.

Cosa fare per evitare quello che abbiamo detto, visto che   tenere le spalle indietro non è certo la soluzione?
Ecco un movimento efficace e divertente che favorisce in modo naturale l’allineamento della cintura scapolare,  rilassa le spalle e alleggerisce le braccia.

Se le vostre spalle sono spesso contratte, se guardandovi allo specchio le vedete un po’ sollevate o chiuse, se passate molte ore davanti  al computer, praticate questo movimento da seduti, in piedi, alla scrivania, anche mentre camminate.  Sono certa che noterete la differenza.

Non rinunciate al benessere, muovetevi e divertitevi con Somayoga.